OLLA SCAPPA DI CASA di INGUNA THON, Feltrinelli Kids

Olla ha dieci anni e vive con la mamma, il suo nuovo compagno Einer e il fratellino di pochi mesi.

La nuova famiglia e soprattutto la presenza di Einar,  alimenta in Olla una  senso di esclusione e di rifiuto che manifesta con una serie di paure che la rendono insicura, rabbiosa, che la spingono ad assumere comportamenti respingenti verso la madre con la quale fatica a comunicare.

Olla ha un’amica: Grego, furba, coraggiosa, intraprendente, con piglio esplorativo, capace di buttarsi a capo fitto in avventure estreme, nelle quali coinvolge anche Olla. Durante una scorribanda nel bosco, le due bambine scoprono una cassetta della posta ove vanno a finire tutte le lettere che non giungono a destinazione. Qui Olla trova una cartolina a lei destinata, scritta dal suo vero padre.

Inizia così la ricerca di Olla, supportata da una forte necessità di sapere, di conoscere, di andare alle proprie origini per incontrare un padre assente, misterioso, che non ha mai visto e che la madre evita di nominare e raccontare.  Olla lo andrà a cercare, riuscirà a trovarlo, dopo un viaggio difficile e pericoloso che la porterà ad allontanarsi un giorno e una notte da casa, mettendosi in pericolo, affrontando così tutte le sue paure. Troverà un uomo incapace di prendersi  responsabilità, che si limita ad inviare alla figlia cartoline, ove le ricorda di volerle bene: <<Ciao! Sono io. Ti voglio bene>>.  Olla dovrà confrontarsi con una realtà dura e respingente: il padre non la vuole, perché è un uomo che non può, non vuole, non sa fare il papà ed Olla lo deve accettare.

Sarà in questo frangente, in questo rifiuto devastante, in questo vissuto di abbandono che Olla incontrerà l’amore di Einar, un vero padre che mostrerà concretamente di volerle bene, di desiderare con generosità di prendersi cura di lei, di tenere alla piccola, riportandola a casa. Olla così scoprirà che <<non esiste qualcosa che si chiama “una vera famiglia”, perché una famiglia sono le persone a cui tu vuoi bene e che vogliono bene a te>>. Dai 10 anni +