LIBRI E GIOCHI è una libreria NATAPERLEGGERE, ovvero una libreria indipendente che lavora per diffondere il programma di NATI PER LEGGERE, con il quale ne condivido i principi.

Diventare libreria NATI PER LEGGERE – dopo una formazione specifica – è per il punto vendita una scelta qualificante e di qualità, che punta a favorire la crescita equilibrata e il benessere psicofisico dei piccoli, esponendoli precocemente alla lettura e nutrendoli della voce che legge insieme a loro. Ma non mi sono fermata qui, io stessa sono diventata formatore NATI PER LEGGERE  e dunque condivido nel profondo la mission del programma, i cui punti fondamentali sono:

PRECOCITA’ – ricerche scientifiche dimostrano quanto la precocità degli interventi educativi sia indispensabile, pertanto è  necessario invitare i genitori a leggere al proprio bambino sin dall’attesa e nei primi 1000 giorni di vita, quando il cervello ha la massima capacità di apprendimento. Molte delle attività in libreria sono proprio rivolte alla fascia 0/12 mesi.

FAMIGLIA – il ruolo della famiglia è cruciale e per questo cerco di fornire strumenti utili di riflessione e di  promuovere una buona pratica di lettura, invitando i genitori a leggere e cantare per favorire una buona relazione adulto-bambino, che lo aiuterà nella costruzione dell’autostima e nella fiducia in sé e negli altri.

Quindi il mio lavoro è sempre più orientato nella selezione e diffusione di prodotti editoriali di qualità, nel far conoscere i benefici della lettura che ha sullo sviluppo cognitivo, linguistico ed emozionale dei bambini e sul benessere familiare, nel promuovere la lettura condivisa in famiglia. Il progetto è arduo e impegnativo, ma io ci credo e anche tu genitore devi credere fortemente che iniziare a leggere quotidianamente ai tuoi bambini costituisce “un fattore di protezione” dallo svantaggio socio-culturale e un’opportunità per la costruzione dello sguardo sul mondo.